Non ci sono prodotti in carrello


La malocclusione: questa sconosciuta

I nostri denti sono distribuiti su due arcate, quella superiore e quella inferiore che si chiudono una sull’altra come una scatola con il suo coperchio; l’”occlusione” è il rapporto che queste due arcate hanno fra di loro, ovvero come “chiudono” la bocca.


I nostri denti sono distribuiti su due arcate, quella superiore e quella inferiore che si chiudono una sull’altra come una scatola con il suo coperchio; l’”occlusione” è il rapporto che queste due arcate hanno fra di loro, ovvero come “chiudono” la bocca.
L’occlusione può essere buona o cattiva: in questo caso è una “malocclusione”.
Ma come ci si può accorgere se i denti non “chiudono” bene?
Senza avere la pretesa di insegnarvi a fare una diagnosi (anche perché la dentatura di una persona può assumere un’infinità di forme e posizioni differenti) vi diamo qualche suggerimento per capirci qualcosa.
Chiedete al vostro bambino di chiudere la bocca stringendo i denti e tenendo la mandibola in posizione naturale (cioè senza spingerla in avanti e neppure tirarla indietro); fategli poi aprire le labbra, sempre tenendo i denti stretti; osservate la posizione dei primi premolari (quelli che stanno subito a fianco ai canini) e degli incisivi.
Se il premolare di sotto sta un po’ avanti rispetto a quello di sopra e la punta degli incisivi superiori sopravanza di uno-due millimetri, proprio come il coperchio di una scatola, il margine di quelli inferiori, come si vede bene in questo disegno, l’occlusione è buona. I dentisti la definirebbero di “prima classe”.
Se invece il premolare di sotto sta dietro a quello di sopra, l’occlusione non è buona: il bambino ha una “malocclusione” che i dentisti definiscono di “seconda classe”. Gli incisivi superiori possono essere sporgenti in avanti, come si vede nel disegno a sinistra, oppure possono accavallarsi su quelli inferiori, come si vede nel disegno a destra.
Se infine il premolare di sotto sta molto avanti a quello di sopra, tanto che i due premolari si toccano appena o non si toccano affatto, e gli incisivi di sotto sono nella posizione che vedete in questo disegno, il bambino ha una “malocclusione” più importante (e più urgente da curare) che viene chiamata di “terza classe”.


VictorSmile Dental Shop
Head & Neck 2 Srl

Via Antonio Cantore, 44 D/E
16149 Genova (GE) Italy
P. IVA: 02144900061

Come raggiungerci e Orari di apertura

Spazzolini da denti elettrici OralB
Per maggiori informazioni

Telefono: 377/9992812
Telefono: 0106469221

Email: info@victorsmile.com
Pagamenti accettati

Sito web realizzato da: InternetSol